Festa di Carnevale per Polio Plus

Come evento successivo all’ Assemblea Distrettuale Elettiva ospitata ques’anno dal nostro Club, il Rotaract Pompei ha organizzato la consueta Festa di Carnevale. Il tema di quest’anno è stato lo stile degli anni ’20 e a tal proposito, non solo è stato richiesto ai partecipanti di indossare abiti e accessori che richiamassero gli “anni ruggenti”, ma anche il locale è stato allestito per riportare indietro nel tempo i nostri ospiti. Frange dorate, candele, piume e perle però erano solo la cornice di una sorpresa riservata ai nostri amici… Ad aspettarli in un una sala c’era il Photo Booth: un ambiente con fotografo e accessori per far sì che i tutti avessero in ricordo della serata una foto in bianco e nero stampata. L’allegria, il buon cibo e la musica, sia cantata che ballata, hanno reso la serata magica e memorabile.
Tanto divertimento sì ma mai come scopo, bensì come mezzo per raccogliere fondi da donare ai nostri progetti distrettuali. Il ricavato dell’evento infatti sarà devoluto al progetto PolioPlus rientrante nel cluster Azione Internazionale del Rotaract Distretto 2100. Meglio conosciuto con il motto “End Polio Now”, il progetto, avviato nel 1979, è uno dei più significativi e che più caratterizzano l’agire del Rotary International nel mondo. L’obiettivo che l’organizzazione di cui siamo parte si prefigge è di eradicare definitivamente la poliomelite, una grave malattia invalidante. Ad oggi i Rotariani hanno aiutato ad immunizzare oltre 2.5 miliardi di bambini in 122 paesi. Siamo fieri, grazie all’aiuto di tanti soci dell’intero Distretto presenti quella sera, di poter dare anche il nostro contributo a questa nobile causa.